Proroga dei termini, per la presentazione telematica dei dati delle spese sanitarie relative agli anni 2020 e 2021, previsti dal decreto 19 ottobre 2020, concernenti le specifiche tecniche e le modalità operative relative alla trasmissione telematica delle spese sanitarie e dei corrispettivi giornalieri al Sistema tessera sanitaria.

Nella Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato il Decreto del 29 gennaio 2021 del Ministero dell’Economia e delle Finanze recante la proroga dei suddetti termini per la presentazione telematica dei dati delle spese sanitarie relative agli anni 2020 e 2021, previsti dal Decreto 19 ottobre 2020, a proposito dele specifiche tecniche e delle modalità operative relative alla trasmissione telematica delle spese sanitarie e dei corrispettivi giornalieri al Sistema tessera sanitaria.

In particolare, è stato modificato l’art. 7 per cui la trasmissione dei dati delle spese sanitarie e veterinarie al sistema TS è effettuata entro i seguenti termini:

  • 8 febbraio 2021, per le spese sostenute nell'anno 2020;
  • 31 luglio 2021, per le spese sostenute nel primo semestre dell'anno 2021;
  • 31 gennaio 2022, per le spese sostenute nel secondo semestre dell'anno 2021;
  • fine del mese successivo alla data del documento fiscale, per le spese sostenute dal 1 ° gennaio 2022.

È stato poi previsto che per la scadenza della trasmissione dei dati delle spese sanitarie e veterinarie si farà riferimento alla data di pagamento dell'importo dell documento fiscale.

 Allegati:

torna all'inizio del contenuto