Al fine di potenziare l'accesso domiciliare di MMG e PLS a persone con sintomalogia febbrile, è indetto l'Avviso manifestazione di interesse funzione domiciliare COVID 19.

Con una determinazione del 6 novembre scorso la Regione Lazio ha reso operativo l’accordo raggiunto con le associazioni di categoria delle farmacie convenzionate per l’esecuzione di test diagnostici rapidi per individuare i contagi da Sars CoV-2.

Sono indette le elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo, della Commissione Albo Odontoiatri e del Collegio dei Revisori dei Conti dell'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Rieti per il quadriennio 2021-2024.

Lo scorso 27 aprile 2020 il gruppo tecnico dell'Ordine Medici di Roma, formatosi per predisporre le “Indicazioni Operative per la prevenzione da contagio SARS-CoV-2”, ha proceduto in tempi brevissimi all’elaborazione e all’ultimazione del documento, che tiportiamo al link qui di seguito.

Per opportuna conoscenza e per dare diffusione alla notizia si comunica che sul BURL di martedi 3 novembre è stata pubblicata la Determinazione G12613 del 29 ottobre 2020 – avente ad oggetto : ACN per la disciplina dei rapporti con i medici di medicina generale del 23 marzo 2005 e s. m. i.: Pubblicazione graduatoria provvisoria della medicina generale valida per l’anno 2021 (domande presentate entro il 31 gennaio 2020.

Si ricorda ai Colleghi che hanno in studio una o più Assistente di studio odontoiatrico (ASO) che il 31/12/2020 scade il termine per adempiere all'obbligo formativo annuale di almeno 10 ore complessive.

Sono state indette dalla Fondazione ENPAM, il giorno 17 maggio 2020, le Elezioni per il rinnovo dei rappresentanti nell'Assemblea Nazionale di cui all'art. 11 comma 1 lettera b) dello statuto e per i rappresentanti dei Comitati Consultivi di cui all'art. 21 comma 2 del medesimo statuto.

La Regione Lazio ha riaperto i termini per la manifestazione di interesse per l'attivazione della funzione domiciliare Covid-19 dei Medici di Medicina Generale e i Pediatri di Libera Scelta.

Il tema trattato e ampliato in questo libro a ritroso nel tempo e con l'aiuto e l'ausilio di testi antichissimi, è centrato soprattutto sulle origini della vita biologica su questo pianeta, ma anche su "chi" l'apportò... su "chi" ne permise l'inizio.

L’Enpam ha approntato le misure d’emergenza per i Medici ed Odontoiatri alle prese con il Covid-19.

La Regione Lazio ha attivato la manifestazione di interesse per l'attivazione della funzione domiciliare Covid-19 dei Medici di Medicina Generale e i Pediatri di Libera Scelta.

"Il documento seguente riguarda il ripristino dell’attività odontoiatrica durante la fase due della pandemia covid 19 che si è diffusa alla fine di Dicembre 2019 nel territorio di Wuhan in Cina ed è giunta in Europa con i primi focolai in Italia: il primo caso si è rilevato a Codogno in Lombardia il 21 febbraio 2020.

L'Ordine Medici di Rieti, nella persona del presidente, Dott. Dario Chiriacò, a seguito di quanto rilevato nella seduta del Consiglio del 26 marzo 2020, sull'emergenza Covid-19, richiede i giusti provvedimenti volti a garantire i massimi livelli di sicurezza per tutti i profesisonisti.

Ai sensi dell’articolo 6, comma 3, del D.M. 15 marzo 2018 nonché dell’articolo 6, comma 3, del Regolamento della FNOMCeO sulle modalità operative per lo svolgimento delle operazioni elettorali, adottato ai sensi dell’articolo 9, comma 1, del predetto D.M. 15 MARZO 2018, di seguito vengono riportati gli eletti e le singole cariche negli Organi istituzionali dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Rieti.

Per effetto dei diversi provvedimenti normativi recanti misure in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 (da ultimo il DPCM 26 aprile 2020) si è avuta una sospensione o una drastica riduzione di alcune attività e nella frequenza e nella gestione di molti edifici associati a dette attività.

Si comunica che, a seguito della pubblicazione del DPCM dell’9/3/2020 che detta ulteriori misure per il contenimento ed il contrasto del diffondersi del Virus COVID-19 nell’intero territorio nazionale, gli Uffici dell’Ordine resteranno chiusi al pubblico dal 10 marzo 2020 al 3 aprile 2020.

torna all'inizio del contenuto